Pagina 2 di 3 primaprima 123 ultimoultimo
Visualizzazione dei risultati da 11 a 20 su 28

Discussione: Gli acquisti del post-Triplete: scegli i tre peggiori!

Share         
    Bookmark and Share
  1. #11
    L'avatar di ZioTrave

    Stato
    Offline
    Registrato dal
    03/08/2013
    Residenza
    Montemurlo, Italy
    Età
    24
    Messaggi
    2,159
    Giocatore preferito
    Jimmy Butler
    Quote Originariamente inviato da La Trenzada Visualizza il messaggio
    Se si parla di scarsezza, il trio Kharja - Gargano - Schelotto è veramente qualcosa di criminale.
    Anche Palombo non scherza
    Pochi ma buoni.

  2. #12
    L'avatar di La Trenzada

    Stato
    Offline
    Registrato dal
    02/08/2013
    Residenza
    NanChino Recoba-Cina
    Messaggi
    50,150
    Giocatore preferito
    Chino Recoba
    Quote Originariamente inviato da ZioTrave Visualizza il messaggio
    Anche Palombo non scherza
    Ma almeno ha giocato poco, Kharja nella sua scarsezza sembrava anche utile..

  3. #13
    L'avatar di checco
    Pallone d'oro

    Stato
    Offline
    Registrato dal
    07/08/2013
    Età
    27
    Messaggi
    25,703
    non dovrebbe essere nell'altra sezione??

    che ci fa in allenatori e staff?

    questi moderatori inizino a lavorare invece di rubare lo stipendio senza fare niente
    io credo in kongo.

  4. #14
    L'avatar di ZioTrave

    Stato
    Offline
    Registrato dal
    03/08/2013
    Residenza
    Montemurlo, Italy
    Età
    24
    Messaggi
    2,159
    Giocatore preferito
    Jimmy Butler
    Il prescelto: perché Leo può essere il primo tassello della nuova Inter

    “Quei sei mesi passati all’Inter hanno avuto un grande significato per me”. Sono stati solo sei mesi, un’inezia rispetto ai tanti anni trascorsi sulla sponda opposta del Naviglio da giocatore, dirigente e allenatore, ma l’impatto di Leonardo con l’Inter è stato di quelli che hanno lasciato il segno. Arrivato quasi in sordina dopo l’allontanamento di Rafael Benitez nei giorni delle festività natalizie del 2010, Leonardo in sei mesi riuscì a ricostruire una squadra che sembrava travolta dal passaggio mai ben digerito dello spagnolo oggi al Napoli, portandolo ad un soffio dall’impresa del sesto scudetto consecutivo, sfumata in quel derby maledetto di inizio aprile. Poi, l’addio a giugno, quasi un fulmine a ciel sereno, e l’inizio di un’annata davvero tribolata.

    Tre anni dopo, però, ecco che la sua ombra torna a stagliarsi all’orizzonte nerazzurro. Gli indizi, del resto, già cominciavano a circolare nelle scorse settimane, quelle più calde in merito all’avvento in orbita nerazzurra di Erick Thohir, il tycoon pronto a diventare il nuovo proprietario del pacchetto di maggioranza dell’Inter: Thohir che prima di ogni cosa vorrebbe nella sua Inter gente di grande nome e di grande esperienza calcistica. E allora, ecco ritornare in auge il nome del brasiliano, anche in virtù delle difficoltà a livello ambientale nelle quali era immerso al Paris Saint-Germain, culminate con quell’alterco con l’arbitro Castro che gli è costato 14 mesi di sospensione. Poi, frenate e smentite, prima da Thohir in persona, poi per bocca dello stesso presidente Moratti, fino al diretto interessato che ha ribadito che per il momento con l’Inter ha mantenuto sin qui i contatti tradizionali. Fino a quella frase di ieri, quel “Con l’Inter ho lasciato le cose a metà, come col Psg”, che di colpo apre nuove prospettive.

    Parole di apertura, magari non esagerata, ma pur sempre significative: si sa che tra Leonardo e Massimo Moratti intercorre una stima infinita, nonostante il divorzio doloroso di quel giugno 2011. Ma proprio perché Leonardo non è persona abituata a lasciare le cose a metà, ecco che allora queste dichiarazioni assumono un valore non differente: l’uomo di riferimento della nuova Inter made in Indonesia può davvero essere lui, che anela il ritorno in Italia e che all’Inter troverebbe sicuramente l’ambiente ideale per riproporsi nel nostro palcoscenico. Oltretutto, è uno che vanta, oltre alla grande esperienza nel nostro Paese, anche un ottimo legame con alcuni dei veterani della squadra che ne vedrebbero con favore l’ingresso in dirigenza. E ha già lavorato al cospetto di grandi proprietà straniere, con tutte le peculiarità che ciò comporta.

    Certo, l’eventuale arrivo di Leo presenta anche degli ostacoli: ad esempio, Erick Thohir, che nei giorni scorsi ha negato contatti con lui, non lo conoscerà forse bene, ma questo discorso può essere facilmente aggirato grazie alla sponsorizzazione d’eccezione di Massimo Moratti, che può spendere il nome di Leonardo come ‘collante’ tra il presente e il futuro della società nerazzurra. Casomai, c’è da capire come, nelle vesti di uomo mercato nerazzurro, Leo possa agire con una disponibilità economica che, anche con l’arrivo di Thohir e dei suoi capitali, non sarà di certo quella degli sceicchi che spendono e spandono per infarcire di nomi a cinque stelle il loro Psg. Questa condizione, però, potrebbe anche stimolarlo ed esaltarne le abilità da manager.

    Parole che inducono ad un timido ottimismo, quelle di Leonardo; un’apertura velata verso un coming back importante. Leonardo è uomo di qualità indubbie, tecniche e anche umane, e certamente il suo ritorno all’Inter strapperebbe alla lunga anche il consenso di quella percentuale di tifosi che ancora non ha digerito quella sua partenza improvvisa dall’Inter. Gli indizi non mancano: potrebbe essere proprio Leonardo Araujo l’uomo prescelto per rilanciare la nuova Inter.

    @el Matador
    Pochi ma buoni.

  5. #15
    L'avatar di el Matador
    Campione

    Stato
    Offline
    Registrato dal
    05/08/2013
    Messaggi
    11,536
    "l'uomo ch enin è abituato a lasciare le cose a metà" è un concetto veramente spassoso riferito a Leonardo
    in ogni caso capirei benissimo se Thohir si affidasse a uno col suo profilo, Moratti l'ha preso come allenatore
    ecco, più che altro c'è quella storia dei 12 mesi di squalifica

  6. #16
    L'avatar di el Matador
    Campione

    Stato
    Offline
    Registrato dal
    05/08/2013
    Messaggi
    11,536
    Quote Originariamente inviato da La Trenzada Visualizza il messaggio
    Se si parla di scarsezza, il trio Kharja - Gargano - Schelotto è veramente qualcosa di criminale.
    ma povero Kharja. in quei 6 mesi non ha fatto male e ha dato veramente tutto, non si merita tanta infamia

  7. #17
    L'avatar di capitain
    Fuoriclasse

    Stato
    Offline
    Registrato dal
    13/08/2013
    Residenza
    Natal
    Messaggi
    19,218
    Giocatore preferito
    LeLongViera
    Quote Originariamente inviato da el Matador Visualizza il messaggio
    ma povero Kharja. in quei 6 mesi non ha fatto male e ha dato veramente tutto, non si merita tanta infamia
    per me dopo Kovacic è stato il miglior centrocampista acquistato nel post triplete invece, per quanto riguarda Leonardo...ma siamo sicuri che sia capace di fare il dt?
    Al PSG con tutti quei soldi pure mio fratello di 13 anni avrebbe fatto la stessa campagna acquisti, non ci voleva mica l'arco di scienza a presentarsi sui giocatori più pubblicizzati chiedere il prezzo e pagare quanto chiedevano?

  8. #18
    L'avatar di dekina
    Titolare

    Stato
    Offline
    Registrato dal
    09/08/2013
    Messaggi
    1,569
    mah...faccio prima a dire chi salvo..Handanovic e Cassano e metterei Ranocchia anche(nnostante gli manchi carattere)

    il resto tutti da buttare

  9. #19
    L'avatar di Beppe

    Stato
    Offline
    Registrato dal
    24/10/2012
    Residenza
    Chieti
    Età
    26
    Messaggi
    13,727
    Quote Originariamente inviato da capitain Visualizza il messaggio
    per me dopo Kovacic è stato il miglior centrocampista acquistato nel post triplete invece, per quanto riguarda Leonardo...ma siamo sicuri che sia capace di fare il dt?
    Al PSG con tutti quei soldi pure mio fratello di 13 anni avrebbe fatto la stessa campagna acquisti, non ci voleva mica l'arco di scienza a presentarsi sui giocatori più pubblicizzati chiedere il prezzo e pagare quanto chiedevano?
    anche di più
    quanto volete per lucas?
    25
    eccone 40


    non conosce manco l significato della parola asta
    Beppe,l'utente immorale
    Soogo di papera

  10. #20
    L'avatar di capitain
    Fuoriclasse

    Stato
    Offline
    Registrato dal
    13/08/2013
    Residenza
    Natal
    Messaggi
    19,218
    Giocatore preferito
    LeLongViera
    Quote Originariamente inviato da Beppe Visualizza il messaggio
    anche di più
    quanto volete per lucas?
    25
    eccone 40


    non conosce manco l significato della parola asta
    a quanto scrivevano i giornali è andata circa così, noi offrivamo 18 per Lucas ma in SanPaolo chiedeva almeno 24, poi siamo a arrivati a 20, Leonardo è andato in Brasile a trattare, loro hanno chiesto 40 e lui non si è proprio posto il problema che a noi chiedevano 24, ha fatto il ricchione con il culo dell'arabo e gli ha sganciato 40 pippi

Pagina 2 di 3 primaprima 123 ultimoultimo

Discussioni simili

  1. Triplete di auguri...
    Da La Trenzada nel forum Compleanni
    Risposte: 28
    Ultimo messaggio: 31-01-2015, 23:56
  2. I migliori ed i peggiori della stagione
    Da _JoN_ nel forum Di tutto e di più
    Risposte: 24
    Ultimo messaggio: 28-05-2014, 14:35
  3. Gli acquisti nell'era della "ricostruzione" (2010-2014)
    Da Inter Lover nel forum Di tutto e di più
    Risposte: 106
    Ultimo messaggio: 05-04-2014, 16:22
  4. Consigli per gli acquisti
    Da ZioTrave nel forum Il Bar di Tifointer.org
    Risposte: 75
    Ultimo messaggio: 07-10-2013, 19:11

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  


TifoInter.org

    TifoInter.org è il forum dei tifosi dell'Inter, dedicato alla gloriosa squadra nerazzurra. In questo luogo il tifoso nerazzurro è a casa sua e può interagire liberamente con gli altri utenti del forum per scambiarsi idee ed opinioni.

    Privacy Policy

Copyright

Seguici su

Facebook Twitter RSS Feed


TORNA IN CIMA