Pagina 1 di 10 123 ... ultimoultimo
Visualizzazione dei risultati da 1 a 10 su 95

Discussione: Al variare degli addetti il disastro non cambia

Share         
    Bookmark and Share
  1. #1
    L'avatar di AK47
    Braccio destro di Zhang

    Stato
    Offline
    Registrato dal
    09/08/2013
    Residenza
    München
    Messaggi
    21,445
    Giocatore preferito
    João Mário

    Al variare degli addetti il disastro non cambia

    Dal post CL del 2010 all'Inter son successi solo disastri. E' stato dilapidato un patrimonio sportivo ed economico incredibile (si poteva risanare la società con l'espansione del brand e la rinnovata visibilità data dal trionfo europeo) e sappiamo che questo è in grandissima colpa di Moratti.
    Tuttavia vorrei che ci focalizzassimo un attimo su un aspetto che pochi considerano e riguarda i rapporti di forza tra allenatore e società. Non mi interessa aprire discussioni sul singolo allenatore, quindi evitate.

    BENITEZ: Arriva come un macigno invece che entrare in punta di piedi. Ci può stare, dipende dal carattere, anche se un ingresso alla Allegri post Conte sarebbe stato molto più adatto. Ovviamente pensa di essere arrivato nel paese dei balocchi (ricordo a tutti che era a piedi a fare il commentatore sportivo...) e chiede subito i suoi fedelissimi e di fare il suo modulo. Ci potrebbe stare se non per il fatto che con la stessa rosa avevamo vinto tutto 3 mesi prima. Diciamo che forse si poteva accontentare? Leonardo si accontenta di alcuni scarti, dà fiducia ai vecchi e per poco non vinciamo lo scudetto.

    GASPERINI:Miracolato dagli dèi del calcio arriva su una panchina che non si sarebbe mai sognato. Infatti solo Branca ci crede.
    Ricordo che viene dal Genoa che fa il mercato con gli sconosciuti e gli scarti. Ma lui ora è all'Inter e quindi nonostante una rosa non adatta propone il suo solito modulo talebano: 4-3-3. In società fanno i vaghi, lui lo schiera e l'epilogo è inevitabile. Dei due allenatori successivi non parlo perchè quelli a stagione in corso sono poco importanti ai fini della riflessione.

    STRAMACCIONI: Nulla da dire, è stato messo lì apposta per non sentire pretese.

    MAZZARRI: Arriva e vuole fare il suo modulo da talebano. Grazie Moratti ancora una volta. Viene accontentato nel limite delle possibilità coi fedelissimi Gargano e Campagnaro. Chiede continuamente esterni e mediani e quelli arrivano come se piovesse. In un sussulto invernale chiede pure l'esborso onerosissimo per Hernanes e viene accontentato. Solo che non abbiamo i giocatori, nonostante la manica di pippe comprata, adatti a fare quel che vuole lui e il fallimento è inevitabile.

    MANCINI:Arriva da ultime stagioni non esaltanti (eufemismo) e chiede subito di fare un 433 in una rosa senza attaccanti (si giocava con il 3-6-1 venti giorni prima). Gli prendono Podolski e Shaqiri! Vuole anche l'ennesimo terzino e arriva Dodò. Proclama, parla e con lui si sperpera più che mai. Fallimento. L'estate invece di prenderlo da parte e obbligarlo a rinsavire lo si prova ad accontentare di nuovo: arrivano Montoya, Murillo, Kondogbia, Miranda e Jovetic. Nonostante non abbia beccato un acquisto a gennaio ne vuole altri 3-4 e si impunta su Perisic. Per accontentarlo devono vendere Kovacic, praticamente l'unico a salvarsi e con serie prospettive di miglioramento sportivo e di valore economico in rosa.


    Morale: son cambiati gli azionisti di maggioranza, Ausilio è arrivato al posto di Branca, son cambiati i dirigenti, ma nessuno ha ancora capito il punto.
    SIAMO L'INTER? Sì. Ma solo nel simbolo. Soldi non ce ne sono.
    Gli allenatori arrivano e chiedono la luna. Nessun presidente o dirigente ha mai fatto la cosa più sensata, cioè prendere l'allenatore Tizio o Caio e dirgli: "Senti coso, questi abbiamo. Lavora con questi e i giocatori X,Y e Z non li possiamo cedere, anzi devono essere valorizzati o la società muore economicamente. Vedi tu se te la senti, hai tre acquisti, non fare moduli del cazzo ma USA BENE QUEL CHE HAI."

    A Mancini dopo il mercato di gennaio toppato clamorosamente andava detto:
    "Vuoi fare il 4231? Bene:

    X
    Santon - X - X - X
    Kovacic - Medel
    Shaqiri - Brozovic - X
    Icardi

    Questa è la rosa confermata, venditi chi vuoi, abbiamo 30 milioni più quel che si ricava dagli esuberi. Se non ti va bene puoi sempre rescindere il contratto o abbassarti lo stipendio e investire quei soldi. Pretendiamo comunque almeno di giocarcela per la CL. Buona fortuna."

    Se qualcuno in società avesse le palle di prendere gli allenatori per quel che sono, ossia gente che normalmente non ha mezza nozione di economia ed è già tanto riesca a pensare a 3 cose distinte durante la giornata, non si sarebbe arrivati a questo punto.
    ALLENATORE NON E' MANAGER. PUNTO. Nemmeno Mourinho lo è stato, anzi gli è stato chiesto di smetterla di chiedere i suoi pupilli, ma di chiedere i ruoli. Non ci vuole molto. Mancini NON SI DEVE PERMETTERE di pretendere di averne 9-10 nuovi per fare il suo modulo del cazzo.

    Scusate se vi ho annoiato
    I CONTI SI FANNO ALLA FINE
    http://i.imgur.com/ZvNgQ1F.jpg
    Non è l'attesa di una smiliardata essa stessa una smiliardata?

  2. #2
    L'avatar di Beppe

    Stato
    Offline
    Registrato dal
    24/10/2012
    Residenza
    Chieti
    Età
    27
    Messaggi
    14,058
    18 agosto
    mercato in corso
    nessuna competizione ufficiale iniziata

    già si frigna

    gg no re
    Beppe,l'utente immorale
    Soogo di papera

  3. #3
    L'avatar di La Trenzada

    Stato
    Offline
    Registrato dal
    02/08/2013
    Residenza
    Mauro iCardiff
    Messaggi
    53,223
    Giocatore preferito
    Del PieroSan
    Quote Originariamente inviato da AK47 Visualizza il messaggio
    Dal post CL del 2010 all'Inter son successi solo disastri. E' stato dilapidato un patrimonio sportivo ed economico incredibile (si poteva risanare la società con l'espansione del brand e la rinnovata visibilità data dal trionfo europeo) e sappiamo che questo è in grandissima colpa di Moratti.
    Tuttavia vorrei che ci focalizzassimo un attimo su un aspetto che pochi considerano e riguarda i rapporti di forza tra allenatore e società. Non mi interessa aprire discussioni sul singolo allenatore, quindi evitate.

    BENITEZ: Arriva come un macigno invece che entrare in punta di piedi. Ci può stare, dipende dal carattere, anche se un ingresso alla Allegri post Conte sarebbe stato molto più adatto. Ovviamente pensa di essere arrivato nel paese dei balocchi (ricordo a tutti che era a piedi a fare il commentatore sportivo...) e chiede subito i suoi fedelissimi e di fare il suo modulo. Ci potrebbe stare se non per il fatto che con la stessa rosa avevamo vinto tutto 3 mesi prima. Diciamo che forse si poteva accontentare? Leonardo si accontenta di alcuni scarti, dà fiducia ai vecchi e per poco non vinciamo lo scudetto.

    GASPERINI:Miracolato dagli dèi del calcio arriva su una panchina che non si sarebbe mai sognato. Infatti solo Branca ci crede.
    Ricordo che viene dal Genoa che fa il mercato con gli sconosciuti e gli scarti. Ma lui ora è all'Inter e quindi nonostante una rosa non adatta propone il suo solito modulo talebano: 4-3-3. In società fanno i vaghi, lui lo schiera e l'epilogo è inevitabile. Dei due allenatori successivi non parlo perchè quelli a stagione in corso sono poco importanti ai fini della riflessione.

    STRAMACCIONI: Nulla da dire, è stato messo lì apposta per non sentire pretese.

    MAZZARRI: Arriva e vuole fare il suo modulo da talebano. Grazie Moratti ancora una volta. Viene accontentato nel limite delle possibilità coi fedelissimi Gargano e Campagnaro. Chiede continuamente esterni e mediani e quelli arrivano come se piovesse. In un sussulto invernale chiede pure l'esborso onerosissimo per Hernanes e viene accontentato. Solo che non abbiamo i giocatori, nonostante la manica di pippe comprata, adatti a fare quel che vuole lui e il fallimento è inevitabile.

    MANCINI:Arriva da ultime stagioni non esaltanti (eufemismo) e chiede subito di fare un 433 in una rosa senza attaccanti (si giocava con il 3-6-1 venti giorni prima). Gli prendono Podolski e Shaqiri! Vuole anche l'ennesimo terzino e arriva Dodò. Proclama, parla e con lui si sperpera più che mai. Fallimento. L'estate invece di prenderlo da parte e obbligarlo a rinsavire lo si prova ad accontentare di nuovo: arrivano Montoya, Murillo, Kondogbia, Miranda e Jovetic. Nonostante non abbia beccato un acquisto a gennaio ne vuole altri 3-4 e si impunta su Perisic. Per accontentarlo devono vendere Kovacic, praticamente l'unico a salvarsi e con serie prospettive di miglioramento sportivo e di valore economico in rosa.


    Morale: son cambiati gli azionisti di maggioranza, Ausilio è arrivato al posto di Branca, son cambiati i dirigenti, ma nessuno ha ancora capito il punto.
    SIAMO L'INTER? Sì. Ma solo nel simbolo. Soldi non ce ne sono.
    Gli allenatori arrivano e chiedono la luna. Nessun presidente o dirigente ha mai fatto la cosa più sensata, cioè prendere l'allenatore Tizio o Caio e dirgli: "Senti coso, questi abbiamo. Lavora con questi e i giocatori X,Y e Z non li possiamo cedere, anzi devono essere valorizzati o la società muore economicamente. Vedi tu se te la senti, hai tre acquisti, non fare moduli del cazzo ma USA BENE QUEL CHE HAI."

    A Mancini dopo il mercato di gennaio toppato clamorosamente andava detto:
    "Vuoi fare il 4231? Bene:

    X
    Santon - X - X - X
    Kovacic - Medel
    Shaqiri - Brozovic - X
    Icardi

    Questa è la rosa confermata, venditi chi vuoi, abbiamo 30 milioni più quel che si ricava dagli esuberi. Se non ti va bene puoi sempre rescindere il contratto o abbassarti lo stipendio e investire quei soldi. Pretendiamo comunque almeno di giocarcela per la CL. Buona fortuna."

    Se qualcuno in società avesse le palle di prendere gli allenatori per quel che sono, ossia gente che normalmente non ha mezza nozione di economia ed è già tanto riesca a pensare a 3 cose distinte durante la giornata, non si sarebbe arrivati a questo punto.
    ALLENATORE NON E' MANAGER. PUNTO. Nemmeno Mourinho lo è stato, anzi gli è stato chiesto di smetterla di chiedere i suoi pupilli, ma di chiedere i ruoli. Non ci vuole molto. Mancini NON SI DEVE PERMETTERE di pretendere di averne 9-10 nuovi per fare il suo modulo del cazzo.

    Scusate se vi ho annoiato
    ...ma perché Medel?

  4. #4
    L'avatar di AK47
    Braccio destro di Zhang

    Stato
    Offline
    Registrato dal
    09/08/2013
    Residenza
    München
    Messaggi
    21,445
    Giocatore preferito
    João Mário
    Quote Originariamente inviato da La Trenzada Visualizza il messaggio
    ...ma perché Medel?
    Perchè non ha senso spendere 35 milioni per un mediano se ne hai preso uno a 10 mln un anno fa no?

    Cmq grazie per la valutazione del discorso complessivo
    I CONTI SI FANNO ALLA FINE
    http://i.imgur.com/ZvNgQ1F.jpg
    Non è l'attesa di una smiliardata essa stessa una smiliardata?

  5. #5
    L'avatar di Simon David Williamson
    Titolare

    Stato
    Offline
    Registrato dal
    18/08/2013
    Residenza
    The Banana Flats
    Messaggi
    4,849
    Giocatore preferito
    A. Gemmil
    Quote Originariamente inviato da Beppe Visualizza il messaggio
    18 agosto
    mercato in corso
    nessuna competizione ufficiale iniziata

    già si frigna

    gg no re
    Cessione di Kovacic ---> casus belli

    Che facciamo schifo da 4 anni e siamo pieni di gente che non riesce a fare bene il proprio lavoro lo diciamo, ogni giorno, da almeno 4 anni, senza bisogno di aspettare la cessione di un giocatore (di fatto nemmeno titolare fisso) per sbottare.

    Eppure abbiamo ceduto anche Zenga, Ronaldo, Ibrahimovic... la differenza la fanno i sostituti (ma giustamente è il 18 di agosto).
    Dal 2010 Vedovo di Suarez Traghettatore
    Lo chiamano Sick Boy non perché sta sempre male per crisi da astinenza, ma perché è un coglione che ha la testa fuori posto.

  6. #6
    L'avatar di Beppe

    Stato
    Offline
    Registrato dal
    24/10/2012
    Residenza
    Chieti
    Età
    27
    Messaggi
    14,058
    Quote Originariamente inviato da Simon David Williamson Visualizza il messaggio
    Cessione di Kovacic ---> casus belli

    Che facciamo schifo da 4 anni e siamo pieni di gente che non riesce a fare bene il proprio lavoro lo diciamo, ogni giorno, da almeno 4 anni, senza bisogno di aspettare la cessione di un giocatore (di fatto nemmeno titolare fisso) per sbottare.

    Eppure abbiamo ceduto anche Zenga, Ronaldo, Ibrahimovic... la differenza la fanno i sostituti (ma giustamente è il 18 di agosto).
    vediamo se pure a sto giro mi etìchettano
    kovacic lo adoro,bel giocatorino dal futuro interessante MA ora,in questa inter, per come sono andate le sue stagioni non ha mai spostato l'equilibrio della squadra -indi- cessione a 40 sacchi dovuta e necessaria,perfetta direi
    poi vabbè se riescono a sbolognare i nagatomi,guarin e via dicendo tanto di ulteriore guadagno
    Beppe,l'utente immorale
    Soogo di papera

  7. #7
    L'avatar di John Sbargi
    Campione

    Stato
    Offline
    Registrato dal
    20/12/2013
    Messaggi
    10,252
    secondo me gli allenatori c'entrano, ma in parte.

    seppur è vero che li stiamo sbagliando tutti o quasi per motivi diversi, tuttavia non possiamo non considerare il fatto che questa società non si sa perché continua a ragionare con il culo.

    secondo me ET ha sbagliato ogni cosa, ad oggi, nella scelta degli uomini della parte sportiva perché se volessimo analizzare criticamente i fatti ci sono ancora belli saldi i residui della gestione da trattoria di MM.

    altrimenti certe cose davvero non si spiegano. soldi, non soldi, sì va bene ma non è possibile che ogni anno non ci sia uno straccio di programmazione nella scelta degli uomini, quindi ci ritroviamo a fare scelte improvvisate, dettate dal momento e non dalla logica.

    il 18 agosto non si sa come giocheremo, questo perché prima si chiedono gli esterni, poi non vanno più bene, poi prendi un giocatore per giocare il rombo (jovetic) ma nel frattempo cerchi ancora perisic... hai 400 terzini, prendi montoya, forse ti accorgi che non è un granché e ne chiedi di altri, santon va bene sì ma non troppo, d'ambrosio lo vendo o no chissà... MA DI COSA CAZZO STIAMO PARLANDO?!

    questo si chiama vivere alla giornata e non mi sembra cambiato proprio nulla dagli ultimi anni. quindi i fatti semplici da fare sono fare una vera tabula rasa della precedente gestione, mandare via definitivamente MM (che a questo punto mi pare abbia ancora il suo bel peso), prendere NUOVI dirigenti OVUNQUE, mandare via anche allenatore (ma a fine anno prossimo, ormai) e ricominciare da 0 con qualche cristo di personaggio che dica "si deve fare questo, quest'altro e quell'altro ancora" per quanto riguarda la parte sportiva.

    ma dico io ma è mai possibile che dopo 5 anni stiamo ancora a parlare di anno 0 perché SISTEMATICAMENTE fanno gli stessi errori? possibile che solo da noi succedano queste comiche, questa gestione goffa delle risorse?

    e che cazzo, se non riescono ad individuare il problema che caccino via tutti, inutile dire è colpa di x, y o z, evidentemente TUTTI sono il problema.

    invece continuiamo a rinnovare a quel cagasotto del cazzo del 23, si continua a puntare su emblemi di discontinuità e fallimenti come guarin e JJ, si continua a dar fiducia incondizionata ad un portiere che sono ormai anni che ci scassa la minchia che vuole giocare la champions e SECONDO ME lo fa apposta a fare certe cappelle...

    si decidano cosa vogliono fare di questa società, le mie palle sono sovrassature ormai di certe persone e atteggiamenti.

    le scuse stanno a 0, basta adesso.

  8. #8
    L'avatar di Simon David Williamson
    Titolare

    Stato
    Offline
    Registrato dal
    18/08/2013
    Residenza
    The Banana Flats
    Messaggi
    4,849
    Giocatore preferito
    A. Gemmil
    Quote Originariamente inviato da Beppe Visualizza il messaggio
    vediamo se pure a sto giro mi etìchettano
    kovacic lo adoro,bel giocatorino dal futuro interessante MA ora,in questa inter, per come sono andate le sue stagioni non ha mai spostato l'equilibrio della squadra -indi- cessione a 40 sacchi dovuta e necessaria,perfetta direi
    poi vabbè se riescono a sbolognare i nagatomi,guarin e via dicendo tanto di ulteriore guadagno
    Avremo un lungo inverno per incazzarci (con ragione). Qui si ha fretta, ma chi può è ancora al mare.
    Dal 2010 Vedovo di Suarez Traghettatore
    Lo chiamano Sick Boy non perché sta sempre male per crisi da astinenza, ma perché è un coglione che ha la testa fuori posto.

  9. #9
    L'avatar di AK47
    Braccio destro di Zhang

    Stato
    Offline
    Registrato dal
    09/08/2013
    Residenza
    München
    Messaggi
    21,445
    Giocatore preferito
    João Mário
    Quote Originariamente inviato da Simon David Williamson Visualizza il messaggio
    Che facciamo schifo da 4 anni e siamo pieni di gente che non riesce a fare bene il proprio lavoro lo diciamo, ogni giorno, da almeno 4 anni, senza bisogno di aspettare la cessione di un giocatore (di fatto nemmeno titolare fisso) per sbottare.
    Il nuovo corso di Thohir mi sembrava chiaro, sensato. Al di là della pacchianata Vidic per i mercati asiatici non ha rinnovato i contratti agli scandalosi e segato tutti gli argentini. Al 18 agosto però io leggo la rosa dell'Inter e rabbrividisco:

    NAGATOMO
    GUARIN
    DODO'
    HERNANES
    RANOCCHIA
    JESUS
    ANDREOLLI
    TAIDER
    SCHELOTTO

    E sicuramente ne dimentico.
    Io in questi nomi ci vedo il fallimento multiplo di allenatori e progetti sportivi campati in aria, ci serve un uomo che metta gli allenatori al proprio posto, non è possibile continuare così. Mi incazzo adesso per tempo, così quando il prossimo giugno si venderà Icardi almeno si renderanno tutti conto dell'enorme cazzata che stiamo facendo. Sempre gli stessi errori, sempre gli stessi epiloghi. E intanto abbiamo venduto gli unici due che potevano essere buoni PRIMA delle pippe che abbiamo in rosa. Avanti così.
    I CONTI SI FANNO ALLA FINE
    http://i.imgur.com/ZvNgQ1F.jpg
    Non è l'attesa di una smiliardata essa stessa una smiliardata?

  10. #10
    L'avatar di Beppe

    Stato
    Offline
    Registrato dal
    24/10/2012
    Residenza
    Chieti
    Età
    27
    Messaggi
    14,058
    Quote Originariamente inviato da AK47 Visualizza il messaggio
    contratti agli scandalosi e segato tutti gli argentini
    intanto esteban capitano non avrebbe fatto una lira di danno,anzi
    Beppe,l'utente immorale
    Soogo di papera

Pagina 1 di 10 123 ... ultimoultimo

Discussioni simili

  1. La notte degli Oscar 2015
    Da Heisenberg nel forum Cinema
    Risposte: 69
    Ultimo messaggio: 26-02-2015, 00:03
  2. L'anno degli addii a livello internazionale
    Da Rayk nel forum Di tutto e di più
    Risposte: 8
    Ultimo messaggio: 22-05-2014, 15:13
  3. Il centrocampo degli scomparsi
    Da Inter Lover nel forum Di tutto e di più
    Risposte: 31
    Ultimo messaggio: 22-04-2014, 11:34
  4. Il tuo 11 degli anni 2000
    Da _JoN_ nel forum Campionati esteri
    Risposte: 29
    Ultimo messaggio: 14-12-2013, 20:05
  5. Il tuo 11 degli anni '90
    Da super nel forum Campionati esteri
    Risposte: 80
    Ultimo messaggio: 11-12-2013, 15:42

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  


TifoInter.org

    TifoInter.org è il forum dei tifosi dell'Inter, dedicato alla gloriosa squadra nerazzurra. In questo luogo il tifoso nerazzurro è a casa sua e può interagire liberamente con gli altri utenti del forum per scambiarsi idee ed opinioni.

    Privacy Policy

Copyright

Seguici su

Facebook Twitter RSS Feed


TORNA IN CIMA