Pagina 1 di 2 12 ultimoultimo
Visualizzazione dei risultati da 1 a 10 su 15

Discussione: Anteprima Premier League 2013/2014

Share         
    Bookmark and Share
  1. #1
    L'avatar di Rayk
    Capitano

    Stato
    Offline
    Registrato dal
    08/08/2013
    Messaggi
    5,565

    Anteprima Premier League 2013/2014

    Si apre la più interessante Premier degli ultimi anni. E' cambiato moltissimo al top della lega, ma anche nei club di metà classifica e lotta per la salvezza. Sono fuori gli allenatori che hanno vinto le ultime tre PL, ovvero Ferguson e Mancini, e ha cambiato pure il Chelsea tornando allo Special One Mourinho. Lo Stoke ha cambiato Tony Pulis, che non ha mai fallito una stagione al Britannia, per fare un calcio più offensivo e meno fisico, mentre l'Everton ha perso il grande Moyes, maestro nel fare una squadra senza soldi, per Martinez, uno dei tecnici più innovatori mentre era al Wigan (difesa a tre). vediamo squadra per squadra

    Manchester United: a parte il giovane Zaha, ala spettacolare del Crystal Palace, non è cambiato granchè nella rosa: la domanda è se Moyes saprà prendere le redini di una squadra plasmata da SAF a sua immagine e somiglianza. Amichevoli estive negative e il caso Rooney li mettono sotto una cattiva luce per l'inizio della stagione, ma credo che il tecnico scozzese saprà fare bene e competere fino alla fine per vincere...d'altronde lo United ha uno spirito di squadra unico al mondo, che spesso li ha fatti sopravanzare avversari con rose più ricche.

    Manchester City: dopo l'esonero di Mancini e l'arrivo di Pellegrini sono arrivati i botti sul mercato: Jovetic, Jesus Navas, Fernandinho, Negredo....rosa ricchissima di talento, secondi solo al Chelsea secondo me, ma l'esonero affrettato di Mancini pone il successore nella condizione di dover vincere subito, perché ogni altro risultato sarebbe fallimentare.

    Chelsea: secondo me hanno la migliore rosa della PL e il miglior allenatore, il più carismatico, l'unico ad avere già vinto la PL. Già pieni di talenti offensivi come Hazard, Mata e Oscar hanno aggiunto Schurrle, il giovane cc olandese Van Ginkel (nuovo Van Bommel?) e i ritorni dai prestiti di Lukaku e De Bruyne, che hanno dato spettacolo al WBA e al Werder. La squadra davanti è perfetta per un ritorno al Mourinho delle origini, 4-3-3, e Oscar potrebbe diventare un Lampard brasiliano. I favoriti, senza dubbio, anche se ci si aspetta un colpo in attacco (Rooney o Eto'o)

    Arsenal: il loro mercato in uscita è partito bene, liberandosi di tanti mezzi giocatori e equivoci come Arshavin. Ma in entrata non è stato fatto quasi nulla, né in difesa (dove secondo me sono scarsi sui terzini) né davanti, con l'arrivo del solo Sanogo. C'è ansia di risultati per Wenger, le aspettative dopo otto stagioni senza titoli sono elevate e il rischio di finire fuori dalla zona Champions è concreto se i giovani Gunners non fanno il salto di qualità come quello che fece lo "United dei ragazzini" del 1996 (erano i fratelli Neville, Giggs, Scholes, Beckham, Butt). Spero in una super stagione per il mio pupillo Oxlade-Chamberlain

    Tottenham Hotspurs: GO SPURS Anche senza la cessione di Bale il mercato è stato notevole, con l'arrivo di Paulinho e Capouè il centrocampo è ricchissimo (fin troppo), Soldado è un bomber che aspetta solo di fare il salto di qualità in Premier, e Villas-Boas è chiamato, Bale o non Bale (possibile che venga sostituito da Lamela) a entrare in zona Champions, e forse qualcosa in più. Secondo me ce la faranno, ma sono di parte. Attenzione all'impegno di Europa League

    Everton: Martinez è un ottimo allenatore nonostante la retrocessione col Wigan, e secondo me può ripetere il sesto posto dell'anno scorso. Si sono tenuti i migliori, hanno aggiunto pedine interessanti tra cui il prestito del giovane canterano Delofeu, definito l'erede di Messi (anche se è più alto e fisicato). Partono per una qualificazione Europa League, e spero la raggiungano perché sono un esempio positivo di gestione calcistica.

    Liverpool: oh my il casino Suarez e un mercato in tono minore non promettono bene per gli Scousers. Più che dagli sconosciuti spagnoli Luis Alberto e Iago Aspas la sorpresa può venire da Coutinho, che già da gennaio ha incantato la Kop. Sono migliorati in porta con Mignolet, ma non in difesa e possono perdere Skrtel. E' la stagione della verità per Rodgers, che deve almeno arrivare all'obiettivo minimo della qualificazione per l'Europa League per salvare la panchina.

    West Bromwich: la squadra yo-yo per eccellenza, ha superato ogni attesa l'anno scorso ma ha perso Lukaku, tornato alla casa madre Chelsea dopo una stagione devastante. Acquisto altisonanti ma stagionati Diego Lugano e Nicolas Anelka, prestito di Vydra dall'Udinese (bomber della Championship) sul mercato: vogliono diventare il nuovo Stoke come piazzamenti, ma sono molto a rischio.

    Swansea City: i gallesi hanno stupito tutti nelle prime due stagioni in Premier, con un calcio piacevole e un'attitudine sempre propositiva (vincendo pure la League Cup l'anno scorso): hanno aggiunto il capocannoniere della Eredivisie Bony (comprato dal Vitesse), che aggiunto a Michu può creare una coppia d'attacco come poche in Premier. Anche loro sono in Europa League

    West Ham: squadra solida ed efficace, allenata da un vecchio lupo di mare come Allardyce, ormai uno dei pochi a praticare ancora il calcio inglese "di una volta". Due arrivi importanti: il terzino sinistro Rat dallo Shaktar, l'esterno sinistro Downing reduce dalla fallimentare esperienza al Liverpool, e hanno acquistato a titolo definitivo Andy Carroll per 15.5 milioni di sterline (costò 35 milioni al Liverpool due anni fa). La loro stagione dipende tanto da lui: se torna quello di Newcastle possono confermarsi a metà classifica, altrimenti rischiano di tornare in Championship

    (continua...)

  2. #2
    L'avatar di Verstappen
    Titolare

    Stato
    Offline
    Registrato dal
    06/08/2013
    Messaggi
    1,984
    Giocatore preferito
    Suarez
    Mah vedo un disfattismo eccessivo verso il liverpool. .....

    per me la rosa migliore ce l'ha il City , ma Mourinho giustamente pesa

  3. #3
    L'avatar di Rayk
    Capitano

    Stato
    Offline
    Registrato dal
    08/08/2013
    Messaggi
    5,565
    Norwich City: un'altra neopromossa che ha ben impressionato la scorsa stagione. L'attitudine rimane difensivista, ma l'attacco è stato decisamente rinforzato con Hooper dal Celtic e Van Vonswinkel dallo Sporting Lisbona, e a centrocampo è arrivato Leroy Fer dal Twente. Buon organico, che appare rinforzato rispetto ad un anno fa e che se mantiene coesione rimarrà in Premier.

    Fulham: i londinesi sono passati ad un nuovo proprietario, anch'esso molto ricco, ma non hanno fatto un mercato stellare: non si sono indeboliti e hanno aggiunto pedine utili come Stekelenburg in porta, Darren Bent in attacco. Un'incognità è l'età media della squadra, che ha molti elementi di provata qualità e esperienza avanti con gli anni: Hangeland (mito), Riise, Sidwell, Derek Boateng, Duff e Karagounis. Comunque hanno un allenatore molto valido in Martin Jol

    Stoke City: rivoluzione dopo l'era Pulis, e la promessa di abbandonare il calcio efficace e spartano che li ha contraddistinti nella loro ascesa dall'anonimato all'Europa League, e che l'anno scorso era arrivato ad una preoccupante sterilità offensiva (solo 34 gol segnati). Ce la faranno? Impresa difficile, perché la rosa non è cambiata moltissimo e in particolare l'attacco resta più adatto al gioco di Pulis, con punte alte e fisiche. Nuovi ingressi di qualità in difesa, con il nazionale olandese Pieters terzino e il canterano Muniesa al centro, e Charlie Adam al centro del progetto come regista e ispiratore del gioco della squadra: se ritorna ai livelli del Blackpool sarà un'arma importantissima, altrimenti vedo male la transizione dei Potters verso un gioco manovrato (e non ritengo Hughes un grande allenatore).

    Newcastle: la squadra più drammatica della PL, i tifosi si ritengono già retrocessi, nonostante la rosa sia possibilmente da metà classifica. Molta poca fiducia nel gioco sparagnino di Hughton, e se Papis Cissè non segna sono c*zzi, ma secondo me una squadra che ha Ben Arfa e Cabayè e altri giocatori di livello come Coloccini e Krul non può retrocedere, anche se è il Newcastle, sempre sull'orlo di una crisi di nervi. Poco da segnalare sul mercato

    Southampton: grandi Saints finanziariamente sono una squadra solida (cessioni lucrosissime di Walcott, Oxlade-Chamberlain e Gareth Bale), e tecnicamente pure. Importanti acquisti come il nazionale croato Lovren dal Lione e il centrocampista Wanyama dal Chelsea, ma eventualmente molto passa dai piedi di Ricky Lambert, terminale offensivo pressoché insostituibile.

    Aston Villa: dopo anni di caos finalmente un po' di tranquillità, e sono riusciti a trattenere la sorpresa Benteke, cedendo anche Bent per fargli spazio in attacco. La squadra è molto giovane e gli acquisti sono stati in tono minore, quindi molto è nelle mani di Paul Lambert: il progetto è ad alto rischio ma può dare grandi risultati, a seconda di come riuscirà a plasmare i suoi giocatori. Occhio alla fragilità difensiva

    Sunderland: stagione molto deludente, ma mercato importante: Giaccherini e Jozy Altidore, ma soprattutto Paolo di Canio che comincia una stagione di Premier League da allenatore, con la promessa di un gioco più piacevole ed efficace, come quello mostrato allo Swindon Town. Hanno perso il loro portiere, Mignolet, ma è arrivato l'italiano Mannone dall'Arsenal. Situazione simile all'Aston Villa, ma con qualche soldo investito in più e con l'incognita caratteriale dell'allenatore, che può fare di tutto in positivo e in negativo.

    Cardiff City: la prima delle neopromosse. Era da un po' che avevano una delle squadre più competitive della Championship. Acquisti molto costosi come Caulker (Tottenham) e Gary Medel (siviglia e nazionale cilena) potrebbero non bastare per i gallesi, alla prima esperienza in assoluto in Premier League e con il termine di paragone molto scomodo dello Swansea (gran derby, a proposito).

    Hull City: ha tenuto banco la polemica del cambio di nome, da Hull City a Hull Tigers, ma a deciderne la permanenza in Premier sarà ben altro. Conosco poco gli acquisti (l'esterno egiziano Elmohamady, il portiere Harper...noto solo il terzino ex-wigan Figueroa). Steve Bruce ha grande esperienza e versatilità tattica, ma la rosa non sembra sufficientemente competitiva per salvarsi. Curiosità statistica: negli ultimi anni la squadra arrivata seconda in Championship si è sempre salvata.

    Crystal Palace: Ian Holloway è un tecnico molto apprezzato per la sua spregiudicatezza, e il suo Blackpool è retrocesso in maniera che lascia l'amaro in bocca. Hanno perso Zaha finito al Mancheser United, il loro bomber Murray ha subito un grave infortunio e la campagna acquisti è stata molto difficile e caratterizzata da scommesse: eppure io voglio credere che Holloway farà il miracolo.

  4. #4
    L'avatar di Verstappen
    Titolare

    Stato
    Offline
    Registrato dal
    06/08/2013
    Messaggi
    1,984
    Giocatore preferito
    Suarez
    eh si scarso il Liverpool...

  5. #5
    L'avatar di Rayk
    Capitano

    Stato
    Offline
    Registrato dal
    08/08/2013
    Messaggi
    5,565
    Quote Originariamente inviato da Verstappen Visualizza il messaggio
    eh si scarso il Liverpool...
    leggi anche lo Stoke e non prenderla sul personale Comunque il Liverpool può fare bene, chi lo nega, se poi prende Willian i giudizi cambiano

  6. #6
    L'avatar di BiagInter
    Titolare

    Stato
    Offline
    Registrato dal
    23/10/2012
    Residenza
    Dove cè cibo/Da Luk
    Età
    22
    Messaggi
    4,061
    Giocatore preferito
    Luke'sFridge
    Complimenti

    poi tifi anche tu spurs

    Gigi Serse Salvatore Beppe Efnesto
    WASD Capitano dell'armata Gufi

  7. #7
    L'avatar di Rayk
    Capitano

    Stato
    Offline
    Registrato dal
    08/08/2013
    Messaggi
    5,565
    grazie

    comunque alcune correzioni e aggiornamenti:

    • Il Newcastle un po' di mercato in entrata l'ha fatto, rafforzando l'anima francese della squadra con Loic Remy, punta ex-Marsiglia e QPR, e Gouffran, ala o seconda punta del Bordeaux. 11 francesi in rosa, neanche l'Arsenal di fine anni 90 è arrivato a tanto L'organico è oggettivamente qualitativo, sta a Hughton e alla società farlo rendere per come vale, senza il solito caos gestionale e decisioni inconsulte.
    • Il Crystal Palace ha scommesso su Chamakh per l'attacco...rilasciato a titolo definitivo dall'Arsenal dopo un'esperienza fallimentare
    • notizia di ieri, il Southampton ha speso più di 15 milioni di euro per Osvaldo. Viste le spese fatte mi attendo che si salvino tranquillamente, e magari cerchino di arrivare un po' più su del decimo posto...

  8. #8
    L'avatar di RogerDaltrey
    Leggenda

    Stato
    Offline
    Registrato dal
    01/08/2013
    Età
    29
    Messaggi
    37,560
    Giocatore preferito
    Kovacic
    Ieri Chamakh ha fatto abbastanza bene. Potrebbe rivelarsi utile per il Crystal Palace.

  9. #9
    L'avatar di Antonio95

    Stato
    Offline
    Registrato dal
    18/08/2013
    Età
    21
    Messaggi
    16,559
    Giocatore preferito
    Gareth Bale
    Sarà davvero una premier bellissima..il Chelsea se prende Eto'o per il titolo diventa davvero pericolosissimo..lo United qualche cosa farà secondo me..attenzione a Fellaini..

  10. #10
    L'avatar di Rayk
    Capitano

    Stato
    Offline
    Registrato dal
    08/08/2013
    Messaggi
    5,565
    Quote Originariamente inviato da Antonio95 Visualizza il messaggio
    Sarà davvero una premier bellissima..il Chelsea se prende Eto'o per il titolo diventa davvero pericolosissimo..lo United qualche cosa farà secondo me..attenzione a Fellaini..
    bomber fai la Bet Zone vero?

Pagina 1 di 2 12 ultimoultimo

Discussioni simili

  1. Premier League 2013/2014
    Da BiagInter nel forum Premier League
    Risposte: 5202
    Ultimo messaggio: 18-06-2014, 12:50
  2. Football League Championship 2013/2014
    Da zanetti_89 nel forum Altri campionati
    Risposte: 402
    Ultimo messaggio: 31-05-2014, 14:54
  3. Russian Premier League 2013/2014
    Da BiagInter nel forum Altri campionati
    Risposte: 12
    Ultimo messaggio: 20-05-2014, 20:40
  4. Fantasy Premier League
    Da La Trenzada nel forum Game Zone
    Risposte: 258
    Ultimo messaggio: 20-05-2014, 16:44
  5. Scottish Premier League 2013/2014
    Da BiagInter nel forum Altri campionati
    Risposte: 4
    Ultimo messaggio: 19-09-2013, 13:58

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  


TifoInter.org

    TifoInter.org è il forum dei tifosi dell'Inter, dedicato alla gloriosa squadra nerazzurra. In questo luogo il tifoso nerazzurro è a casa sua e può interagire liberamente con gli altri utenti del forum per scambiarsi idee ed opinioni.

    Privacy Policy

Copyright

Seguici su

Facebook Twitter RSS Feed


TORNA IN CIMA