Pagina 1 di 49 12311 ... ultimoultimo
Visualizzazione dei risultati da 1 a 10 su 481

Discussione: Cresci ragazzo cresci (La stagione dei nostri giovani in prestito) 2013/2014

Share         
    Bookmark and Share
  1. #1
    L'avatar di Noviye Model
    Collaboratore TifoInter.org

    Stato
    Offline
    Registrato dal
    07/08/2013
    Età
    30
    Messaggi
    12,731

    Cresci ragazzo cresci (La stagione dei nostri giovani in prestito) 2013/2014

    Con un pò di ritardo apriamo anche il topic dedicato ai nostri giovani in prestito tra le serie nazionali inferiori e campionati esteri

    Eccoli chi sono:
    Portieri
    Bourmila Awar …..…..…. (1997) ITA - Catania (x)
    Bardi Francesco ……..… (1992) ITA - Livorno (p)
    Belec Vid ………..…....... (1990) SLO - Olhanense (p)
    Dalle Vedove Raffaele .. (1994) ITA - Lumezzane (c)
    Di Gennaro Raffaele ..… (1993) ITA - Cittadella (p)
    Feleppa Alessandro …… (1996) ITA – Carpi (p)
    Mainini Matteo ….…...… (1995) ITA - Varese (x)
    Difensori
    Alborno Rodrigo ......… (1993) PAR - Cittadella (p)
    Bandini Andrea ……..…. (1994) ITA - Bologna (c) – Reggiana (p)
    Benedetti Simone …….. (1992) ITA – Padova (p)
    Bertolino Daniele …..…. (1995) ITA . Novara (p)
    Bianchetti Matteo ….… (1993) ITA - Hellas Verona (c)
    Biraghi Cristiano …....… (1992) ITA - Cittadella (c)
    Bisceglia Riccardo ……. (1996) ITA – Carpi (p)
    Ferrara Marco ……….... (1994) ITA - Pergolettese (p)
    Galimberti Jacopo ….,… (1993) ITA – Monza (p)
    Guglielmotti Davide ….. (1994) ITA - Pro Patria (x)
    Lomolino Matteo …...… (1996) ITA - Modena (p)
    Manolache Mihai-Alex . (1996) ROU - Hellas Verona (x)
    Pecorini Simone …....… (1993) ITA - Cittadella (c)
    Simonato Federico ….. (1996) ITA - Varese (x)
    Spendlhofer Lukas ..... (1993) AUS - Varese (p)
    SuardelliChristian .......(1997) ITA - Brescia (p)
    Zaro Giovanni ……....… (1994) ITA – ??? (Pavia)
    Centrocampisti
    Benassi Marco ……....… (1994) ITA - Livorno (p)
    Cannataro Alessandro . (1995) ITA - Livorno (x)
    Crisetig Lorenzo …….... (1993) ITA - Parma (c) - Crotone (p)
    Degeri Lorenzo ……...… (1992) ITA - Cremonese (c)
    Del Piero Yago …….…... (1994) BRA - Cesena (c) – S. Marino (p)
    Duncan Joseph Alfred . (1993) GHA - ??? (Livorno, Bologna, Cagliari)
    Gabbianelli Gian Marco (1994) ITA – Pro Patria (c)
    Krhin Renè …………….... (1990) SLO - Bologna (c)
    Martinelli Stefano ....… (1994) ITA - Pergolettese (p)
    Moreo Davide …….……. (1995) ITA - Torino (p dr)
    Palmieri Riccardo …..…. (1995) ITA – Modena (x)
    Pasa Simone ……….….. (1994) ITA - Varese (p)
    Rocca Michele ……….… (1996) ITA - Novara (p)
    Romanò Andrea …….… (1993) ITA - Bologna (c) - Crotone (p)
    Russo Salvatore ……… (1996) ITA - Spezia (p)
    Sobacchi Alessandro . (199x) ITA – Novara (p)
    Tremolada Luca …….… (1991) ITA - Varese (c)
    Attaccanti
    Alibec Denis ………...… (1991) ROU - Bologna (p dr1/2)
    Belloni Niccolò ……..… (1994) ITA - Modena (c)
    Bessa Daniel ………….. (1993) BRA - Olhanense (p)
    Bocalon Riccardo ….… (1989) ITA - Venezia (c)
    Casale Mattia ……..…. (1996) ITA - Carpi (p)
    D’Auria Gianluca …..… (1996) ITA - Napoli (p)
    Di Carlo Gabriele ….…. (1997) ITA - Catania (x)
    Djumo Bocar ………..... (1994) POR - União da Madeira (p)
    Forte Francesco ……… (1993) ITA - Pisa (c)
    Garritano Luca ……….. (1994) ITA - Cesena (c)
    Golia Simone …..……… (1996) ITA – Carpi (p)
    Livaja Marko ………..… (1993) CRO - Atalanta (c)
    Longo Samuele ….…… (1992) ITA - ??? (Livorno, H. Verona, Cagliari)
    Losada Nahouel ……… (1995) ARG – Carpi (p)
    Mella Diego ………...…. (1993) ITA – Pro Patria (p)
    Ponti Massimo …….…. (1996) ITA – Varese (x)
    Terrani Giovanni ….... (1994) ITA - Monza (c)

    Legenda
    p = prestito
    c = comproprietà
    p dr = prestito con diritto di riscatto
    p dr1/2 = prestito con diritto di riscatto della metà
    x = non specificato
    Ovviamente in questi giorni iindicano le varie operazioni di mercato nonchè partite (ufficiali) dei nostri giovincelli

  2. #2
    L'avatar di checco
    Pallone d'oro

    Stato
    Offline
    Registrato dal
    07/08/2013
    Età
    27
    Messaggi
    25,740
    ma del piero non l'avevamo ceduto tutto per riprenderci caldirola?

    o era un'altro?
    io credo in kongo.

  3. #3
    L'avatar di Noviye Model
    Collaboratore TifoInter.org

    Stato
    Offline
    Registrato dal
    07/08/2013
    Età
    30
    Messaggi
    12,731
    Quote Originariamente inviato da checco Visualizza il messaggio
    ma del piero non l'avevamo ceduto tutto per riprenderci caldirola?

    o era un'altro?
    poteva essere Garritano ma mi sbaglio!

  4. #4
    L'avatar di checco
    Pallone d'oro

    Stato
    Offline
    Registrato dal
    07/08/2013
    Età
    27
    Messaggi
    25,740
    no, mi ero confuso con pedrabissi
    io credo in kongo.

  5. #5
    L'avatar di Nacka Skoglund
    Titolare

    Stato
    Offline
    Registrato dal
    02/08/2013
    Residenza
    Monza
    Età
    28
    Messaggi
    3,138
    Giocatore preferito
    White Mamba
    cioè in pratica dobbiamo giocare col cittadella che ha tutti i nostri terzini.


    checco, dalla tua firma noto che la tua guerra contro l'italiano continua.
    Autoproclamato Capitano dell'Armata Patriottica, alla facciazza di Biagio
    "Ogni tattica, per funzionare, deve essere adattata agli uomini di cui si dispone, non viceversa"

  6. #6
    L'avatar di ZioTrave

    Stato
    Offline
    Registrato dal
    03/08/2013
    Residenza
    Montemurlo, Italy
    Età
    24
    Messaggi
    2,159
    Giocatore preferito
    Jimmy Butler
    Bardi-Benassi, a Livorno pensando al ritorno: "Il nostro sogno? L'Inter"

    Da Milano a Livorno, con biglietto di andata e, al più presto possibile, di ritorno: Francesco Bardi e Marco Benassi, due dei gioielli del vivaio dell’Inter, si preparano a vivere una stagione da protagonisti nelle file della neopromossa in Serie A formazione toscana guidata da Davide Nicola (dove a breve saranno raggiunti anche da Alfred Duncan). Intanto, i due ragazzi, in un’intervista doppia concessa al settimanale SportWeek, raccontano le loro idee, sogni e ambizioni, ovviamente tinti anche di nerazzurro. Ma non solo.

    Il vostro sogno da bambini?
    FB: “Diventare calciatore. La passione me l’ha trasmessa una suora romena, giocavo con lei nel cortile dell’asilo quando ero piccolo. Lei tirava, io paravo: volevo evitare di prendere gol, non mi interessava farli”.
    MB: “Giocare a pallone, che altro? Mia mamma si è opposta con tutte le sue forze, iscrivendomi perfino a ginnastica artistica. Poi si è arresa”.

    E da adulti?
    FB: “Giocare con la maglia dell’Inter e della Nazionale”.
    MB: “Lo stesso per me”.

    Benassi, a un certo punto ha messo insieme buone prestazioni nell’Inter per poi sparire dai radar. Perché?
    “Forse Andrea Stramaccioni ha voluto proteggermi. Forse considerava un rischio far giocare uno di 18 anni in una squadra che non stava facendo bene. Quando sei così giovane sei il primo a essere attaccato quando i risultati non arrivano”.

    Ma se uno è bravo, non merita di giocare a prescindere dall’età? Perché in Italia si ha tanta paura nel lanciare i giovani?
    FB: “Non so. So solo che all’Europeo mi sono trovato di fronte a coetanei che avevano già esperienza in Champions League. Eppure abbiamo perso solo con la Spagna. Gli allenatori e le società non vogliono bruciarci? Lasciatelo dire a noi, se corriamo questo pericolo”.
    MB: “La differenza con avversari abituati già al calcio dei grandi la vedi dalla sicurezza delle giocate, dal fatto che sanno gestire la palla in ogni situazione, Noi, invece, andiamo in panico più facilmente”.

    La paura da bambini?
    FB: “Il buio”.
    MB: “I grandi animali: coccodrilli, serpenti…”.

    Il gioco da bambini?
    FB: “Guardie e ladri”
    MB: “Nascondino”

    Un amico nel calcio?
    FB: “Federico Ceccherini (difensore del Livorno, ndr). E’ livornese come me, giocavamo insieme a 6 anni. L’ho ritrovato in squadra”.
    MB: “Simone Pasa all’Inter”.

    La cosa più bella che vi ha dato il calcio?
    FB: “La possibilità di crescere in fretta”.
    MB: “Gli allenatori che mi hanno svezzato come calciatore e come uomo”.

    Quella che vi ha tolto?
    FB: “Famiglia e amici”.
    MB: “Io non sento troppo la lontananza: ho in testa un solo obiettivo, e vado dritto verso il traguardo”.

    Oltre alla partita, qual è la cosa che vi piace più del mondo del pallone?
    FB: “Il pre, dal pranzo coi compagni a quando entro in campo. Mi piace sentire montarmi dentro l’adrenalina”.
    MB: “La vita di spogliatoio”.

    La cosa che invece sopportate meno?
    FB: “Non riuscire a dormire la notte prima di scendere in campo”.
    MB: “Il riscaldamento prima della partita. So che serve, ma è più forte di me: mentre lo faccio, penso a quello che verrà dopo”.

    Nel vostro ruolo, chi è il giocatore più forte mai visto?
    FB: “L’ho guardato soltanto in tv, ma dico Gianluigi Buffon”.
    MB: “Andrea Pirlo”.

    Quello al quale vi siete ispirati.
    FB: “Ancora Buffon, il più forte di tutti i tempi”.
    MB: “Javier Zanetti: un esempio di serietà, uno che non molla mai”.

    Il ricordo dell’Inter?
    FB: “Il bellissimo Natale trascorso nell’attesa di trasferirmi a Milano, a gennaio di due anni fa”.
    MB: “L’abbraccio dei compagni – Zanetti, Cambiasso, Chivu – dopo l’esordio in A col Pescara”.

    Alla vostra età, meglio 15 partite con l’Inter o 38 col Livorno?
    FB: “Un portiere ha bisogno di continuità: meglio 38 col Livorno”.
    MB: “La stessa cosa per me, anche se sono un centrocampista”.

    Bardi, ci aveva creduto alla possibilità, ventilata anche da Massimo Moratti, di prendere già adesso il posto di Samir Handanovic, in caso di cessione dello sloveno al Barcellona?
    “Se mi avessero chiamato sarei andato senza paura. Ma il mio obiettivo è arrivare all’Inter per gradi, perché, il giorno in cui dovessi tornare, dovrò farlo da titolare”.

    Se non nell’Inter, dove vi piacerebbe giocare?
    FB: “Real Madrid”.
    MB: “Barcellona”.

    La squadra per cui tifavate da piccoli?
    FB: “Essendoci Buffon, dico Juve… Ma mamma e parenti sono interisti”.
    MB: “Il Modena, dove giocavo da piccolo. Facevo pure il raccattapalle”.

    La passione fuori dal campo?
    FB: “Sono un tipo semplice e riservato, mi accontento di stare in famiglia e con gli amici”.
    MB: “Cinema: thriller e film d’azione”.

    In una donna guardate prima?
    FB: “Sedere, occhi, mani”
    MB: “Sedere, tette e faccia” (ride)

    L’ultima cosa che fate prima di addormentarvi?
    FB: “Mi avvolgo nei miei pensieri e sogno a occhi aperti di essere un grande portiere”.
    MB: “Penso al giorno dopo, a quello che c’è da fare e a come vorrei che andasse”.

    Se non aveste fatto i calciatori?
    FB: “Avrei continuato a studiare. Ho seguito un corso per dirigente di comunità in un istituto privato, ma non ho mai capito a cosa porta”.
    MB: “Il gelataio”.
    Pochi ma buoni.

  7. #7
    L'avatar di Matt94
    Titolare

    Stato
    Offline
    Registrato dal
    14/08/2013
    Residenza
    Cittadella (PD)
    Età
    22
    Messaggi
    2,105
    Giocatore preferito
    L'Inter
    Io che guarderò le partite del Cittadella vi dirò come giocheranno Di Gennaro Pecorini Alborno e Biraghi (se resta)

  8. #8
    L'avatar di Noviye Model
    Collaboratore TifoInter.org

    Stato
    Offline
    Registrato dal
    07/08/2013
    Età
    30
    Messaggi
    12,731
    Livorno - Siena 0-1
    Livorno: Mazzoni 6; Gemiti 5,5, Lambrughi 5 (Piccini 5), Valentini 5, Bernardini 5, Emerson 5,5; Belingheri 5,5, Schiattarella 6, Benassi 5,5 (Ceccherini 5); Dionisi 5, Paulinho 5. A disp.: Aldegani, Bardi, Bartolini, Biasci, Decarli, Greco, Luci, Siligardi. All.: Davide Nicola

  9. #9
    L'avatar di Karlheinz
    Titolare

    Stato
    Online
    Registrato dal
    02/08/2013
    Messaggi
    2,033
    Giocatore preferito
    Robin Friday
    Tremolada e Spendlhofer decisivi per il passaggio del turno in coppa Italia per il Varese, contro la juve stabia.
    Luca ha giocato da titolare, per 68 minuti, mettendo a segno il gol del momentaneo vantaggio varesino; Lukas è entrato al posto di Rea, a 20 minuti dalla fine del secondo tempo, ed è andato a rete alla lotteria dei rigori, mettendo a segno il quarto ed ultimo rigore.

    Pasa e Forte sono rimasti in panchina per tutta la partita.
    Ultima modifica di Karlheinz; 18-08-2013 - 01:03

  10. #10
    L'avatar di Piero Ban
    Pulcino

    Stato
    Offline
    Registrato dal
    10/08/2013
    Messaggi
    42
    Il topic di Pucu, anzi no, sono troppo grandi.

Pagina 1 di 49 12311 ... ultimoultimo

Discussioni simili

  1. Giovani nelle nazionali di categoria
    Da Karlheinz nel forum Squadra Primavera
    Risposte: 59
    Ultimo messaggio: 05-11-2014, 17:25
  2. Risposte: 18
    Ultimo messaggio: 02-09-2014, 14:04
  3. Giovani aggregabili alla Prima Squadra
    Da Barabba nel forum Squadra Primavera
    Risposte: 38
    Ultimo messaggio: 24-05-2014, 12:29
  4. Premio MOP della stagione 2013/14 interista
    Da Inter Lover nel forum Di tutto e di più
    Risposte: 36
    Ultimo messaggio: 02-05-2014, 15:21
  5. Toto allenatore Inter stagione 2014/15
    Da Heisenberg nel forum Di tutto e di più
    Risposte: 107
    Ultimo messaggio: 11-04-2014, 20:42

Tag per questa discussione

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  


TifoInter.org

    TifoInter.org è il forum dei tifosi dell'Inter, dedicato alla gloriosa squadra nerazzurra. In questo luogo il tifoso nerazzurro è a casa sua e può interagire liberamente con gli altri utenti del forum per scambiarsi idee ed opinioni.

    Privacy Policy

Copyright

Seguici su

Facebook Twitter RSS Feed


TORNA IN CIMA